14.3.06

Pronto? Cannelloni e piatto contadino?


Telephono bicolore Posted by Picasa

Avete notato che, ormai, col traffico telefonico importante dirottato sui cellulari (senza contare, ovviamente, chat ed e-mail) il telefono di casa, il numero fisso insomma, sta diventando un ricettacolo di immondizia - o, più pragmaticamente, di 'mmonnezza?

Ormai, su dieci telefonate, almeno sei/sette sono promozionali e pubblicitarie. Addirittura spesso affidate a nastri preregistrati (situazione che, in assoluto, mi innervosisce maggiormente).

Il mio discorso potrebbe sembrare cretino. Ma non lo è.

Rfiletetteci un momento. Qualche anno fa - non molti: cinque o sei - telefonare in casa degli altri comportava un momento di riflessione, di rispetto.
C'era una sorta di - sacrosanto - muro di riservatezza che poteva essere rischioso sfondare. E che solo chi sapeva di poter essere sanzionato positivamente arrischiava a scavalcare.
Telefonare in casa d'altri, insomma, significava quasi sottoporsi ad un esame, ad un confronto, forti di un messaggio ben preciso da comunicare. Per non essere tacciati di prepotenza doppino-telefonica.

Oggi, succede di tutto: trattamenti di bellezza, fanghi, massaggi, abbonamenti telefonici che rischiano di dar vita - nell'utente medio - a incasinamenti complicatissimi della bolletta da sbrogliare fra operatori vari. E poi, ancora: offerte di lavoro (ve lo giuro: c'è chi mi ha offerto pseudo-lavori per telefono), caciotte e salami in offerta, centri commerciali che avvisano sull'avvio i saldi.

Impossibilitati dall'accaparrarsi i numeri cellulari - per i quali, per fortuna, quel muro di riservatezza ancora resiste - aziende, serie e no, grandi o piccole, hanno fatto mambassa degli elenchi telefonici trasformando il telefono di casa (che fra poco, comunque, diverrà un unicum col cellulare: e non so se questa è una bella o pessima notizia) in un centralino commerciale di cui Noi siamo gli ignari ed impotenti addetti.

Così succede che alle 8,45 della mattina - ve lo giuro, è accaduto - l'azienda di surgelati ti svegli per chiederti se "può interessare alla signora (mia madre, ovviamente n.d.b.) la nuova offerta confezione cannelloni settecento grammi più piatto contadino cinquecento grammi a soli 14 euro fino al 13 del prossimo mese".

4 hanno detto la loro:

Matan ha detto...

Io sono per la reintroduzione della gogna per i promotori di questi assalti acustici vigliacchi e scorretti.

Solo che invece dei pomodori gli si lancia contro gli elenchi del telefono (ma quelli vecchii - prima che riducessero il formato!)

Anonimo ha detto...

hai perfettamente ragione! shark

debby ha detto...

a ki nn interessa alle 8.45 di mattina una confezione di cannoli!!!???!!!
cmq è vero!!!!

Anonimo ha detto...

interessante, figa.davvero interessante