18.5.08

PIL, PILO E NICK HORNBY

Sarà che, per motivi di lavoro, sto facendo una scorpacciata dei libri di Nick Hornby (ho succhiato "Alta Fedeltà" in due giorni, sono sull'ultimo romanzo uscito, "Tutto per una ragazza"), che oggi mi ha assalito un po' la mania delle classifiche, delle statistiche, del cazzeggio assortito - sarà anche, a dire il vero, che ho trascorso parte di questo strambo pomeriggio su un divano strapieno di gente calcolando in tempo reale le variazioni della clasifica del campionato, cosa per me assurda. E allora ho scoperto che il giorno 29 ottobre, lo stesso in cui sono nato, sono venuti alla luce anche Rino Gaetano e Niki de Saint-Phalle. Ne sono felice per molte ragioni.

Detto questo, vi posto al ritmo del nuovo Elvis Costello un omaggio dritto dritto dalla via Tuscolana (dove capito spesso, per ovvie ragioni) che mi pare esprima sinteticamente lo stato psicofisico del cittadino medio capitolino.

2 hanno detto la loro:

Rudy Bandiera ha detto...

Ciao, mi chiamo Rudy e seguo un progetto che si chiama Blogolandia (http://blogolandia.it). Ho letto il tuo blog e lo trovo interessante così ho pensato di contattarti. Vorrei farti una proposta riguardo un urban blog; se ne hai voglia scrivimi a questo indirizzo: rudy.bandiera[at]blogolandia.it
Grazie.
Chiedo scusa a tutti per essere off topic e se mi sono intromesso nei commenti, ma non ho trovato nessun indirizzo eMail.

SteveMcQueen ha detto...

StraLOL!
Byez